Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
  • 1
  • 2
  • 3

Assemblea Straordinaria

I Signori soci della COOPERATIVA DI GARANZIA DEL COMMERCIO DEL TURISMO E DEI SERVIZI della provincia di Cuneo soc. coop., sono convocati in assemblea straordinaria che si terrà presso la...

Rinnovo BRE

Rinnovo BRE

BANCA REGIONALE EUROPEA E COOPERATIVA C.T.S RINNOVANO IL PROPRIO SOSTEGNO PER LE IMPRESE DEL SETTORE DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI DELLA PROVINCIA DI CUNEO è stata firmata, presso la...

Accordo Confcommercio - Benebanca

Accordo Confcommercio - Benebanca

                          10 Milioni di euro per i commercianti Bene Vagienna 12 febbraio 2015 - BENE BANCA E LA COOPERATIVA DI GARANZIA DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI DELLA PROVINCIA DI CUNEO (COOPERATIVA...

Rinnovo BRE

D95R2726

BANCA REGIONALE EUROPEA E COOPERATIVA C.T.S RINNOVANO IL PROPRIO SOSTEGNO PER LE IMPRESE DEL SETTORE DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI DELLA PROVINCIA DI CUNEO

è stata firmata, presso la sede della Banca Regionale Europea di via Roma a Cuneo, la proroga del Protocollo integrativo della convenzione in essere tra Banca Regionale Europea e Coope

“In questi anni Cuneo e la Provincia, e nello specifico tutti i suoi commercianti, operatori del turismo e dei servizi, ha dimostrato di avere tutte le potenzialità e le caratteristiche per individuare la giusta strada della ripresa economica – dichiara Riccardo Barbarini -. La firma odierna tra C.T.S. e Banca Regionale Europea dimostra nuovamente il positivo dialogo tra due attori che cercano di fare quotidianamente la propria parte a sostegno dell’economia del territorio”.rativa C.T.S. A sottolineare l’importanza del Protocollo, ed il buon riscontro ottenuto durante il 2014, erano presenti, per le firme di rito, i vertici di entrambe le realtà rappresentati da Luca Chiapella, Presidente della Cooperativa C.T.S. e della Confcommercio di Cuneo, e da Riccardo Barbarini, Direttore Generale della Banca Regionale Europea.

“il Protocollo sottoscritto a novembre 2013 ha dato buoni risultati, ed è dunque con soddisfazione che ne sottoscriviamo la proroga. – Aggiunge Luca Chiapella - Lavoriamo con gli Istituti di Credito del territorio non solo per offrire alle imprese buone condizioni di finanziamento, ma soprattutto con l’intenzione di sostenere la fiducia degli imprenditori e dei lavoratori autonomi che scelgono di investire nelle loro aziende.”

Nel Protocollo integrativo sottoscritto nel novembre 2013 la Banca Regionale Europea aveva predisposto un plafond per un importo complessivo di 10.000.000 euro valido fino al 31 dicembre 2014, indirizzato e riservato alle Imprese associate alla Cooperativa C.T.S. della provincia di Cuneo, con finalità d’intervento come lo sviluppo competitivo , il riequilibrio finanziario e le necessità aziendali.
Con il rinnovo la validità del protocollo viene prorogata con plafond di pari importo ( Euro 10.000.000 ) fino al 31 dicembre 2015, riservando alle imprese associate condizioni finanziarie ancora più favorevoli rispetto al protocollo 2013 grazie anche all’utilizzo, qualora ne ricorrano le condizioni, dei fondi BCE TLTRO. La Banca, d’intesa con C.T.S., individuerà il finanziamento – di natura chirografaria o ipotecaria – più confacente alla singola realtà, in base alla tipologia di richiesta, all’attività svolta e ai parametri aziendali.

L’importo massimo finanziabile sarà pari a 100.000 euro e in funzione della forma tecnica e delle garanzie prestate sarà reso disponibile secondo questi termini: fino ad un importo massimo di 50.000 euro a favore del riequilibrio finanziario e delle necessità aziendali, mentre per gli investimenti produttivi e lo sviluppo aziendale la soglia massima salirà fino a 100.000 euro. I piani di rimborso avranno durata fino a 120 mesi con applicazione di spread differenziati in base alla tipologia di richiesta.